gruppo_2013-con-miracoli-2

L’Associazione “Uomini d’Arme della Città di L’Aquila” è una compagnia di rievocazione storica che si prefigge di far rivivere la realtà storica del XIII secolo, tipica delle corti dell’Italia centrale.

Attraverso svariate attività: come scene di vita quotidiana, riproduzione di accampamenti militari, cortei, duelli e riproposizione di antichi mestieri e mercati medievali.

L’Associazione si propone, ormai dal lontano 1997 di svolgere un’importante azione culturale e divulgativa in modo qualificato e documentato.

Studi e ricerche continue, hanno condotto a ricostruire scene di vita civile e militare, in grado di catturare il pubblico e di restituire il vero spirito dell’epoca.

Gli utensili e le vesti sono stati ricostruiti basandosi sullo studio e l’osservazione di affreschi e miniature dell’epoca seguendo gli insegnamenti della moderna scienza archeologica sperimentale, con una particolare attenzione alle tradizioni del territorio Aquilano, territorio di gran fervore culturale nel periodo post federiciano; le armi come tutti gli altri oggetti, sono riproduzioni fedeli di reperti rinvenuti in siti archeologici. I duelli proposti sono stati ispirati facendo rifermento a trattati di scherma dell’epoca .

Un tratto distintivo dell’associazione è costituito da un folto gruppo degli Artigiani altamente specializzati, i quali ripropongono antichi mestieri utilizzando materiali e strumenti tipici del periodo.

Con impegno e passione l’Associazione rivive e fa rivivere al pubblico il vero Medioevo; quell’epoca descritta spesso come cupa, oscura, ma che invece si è mostrata estremamente ricca di arte, cultura e di storia.

GRAZIE!

 

Indietro